Coro Parrocchiale

Il “Coro parrocchiale di Pero” è composto da circa 25 elementi ed ha come obiettivo principale quello dell’animazione della S. Messa.

La sua attività nasce e trae ispirazione dalla “Schola Cantorum di Pero” fondata da Don Antonio Asti nel 1894 e poi via via susseguitasi negli anni fino ad oggi sapendosi adeguare ai cambiamenti che la Chiesa ha avviato soprattutto dal Concilio Vaticano II in poi.

Il repertorio è per la maggior parte incentrato su brani legati alle celebrazioni liturgiche, ma si sta progressivamente ampliando per abbracciare altre importanti espressioni musicali a carattere sacro e non.

Per il Coro il “canto”  oltre ad essere un servizio alla comunità è una missione vera e propria per donare a chi lo ascolta sentimenti ed emozioni a volte inesprimibili a parole.

Come dice Giovanni Paolo II “La musica tra tutte le arti esalta l'armonia universale e suscita la fraternità dei sentimenti al di là di tutte le frontiere: essa per la sua natura può far risuonare interiori armonie, solleva intense e profonde emozioni, esercita un potente influsso con il nuovo incanto. La musica è uno strumento di vera fraternità, aiutando a superare discriminazioni e frontiere”.

Il coro si riunisce per le prove con cadenza settimanale (generalmente il martedì) scegliendo e preparando i canti che fanno da cornice alla liturgia della domenica o per prepararsi alle celebrazioni delle festività solenni.

Negli anni passati era composto soltanto da voci femminile ma da alcuni sono entrate a farne parte anche le voci maschili.

L’organista è la signora Rosa Cadamuro che da più di 5 anni accompagna i canti con impegno e dedizione.

Dal 2004 il coro è diretto dalla Sig.ra Fiorenza Zanette.